Abruzzo – False Iniziative su Facebook

0
424

Abruzzo: false iniziative su Facebook. Esistono purtroppo persone pronte a lucrare sulle disgrazie altrui, anche sulla tragedia che ha colpito gli abruzzesi negli ultimi giorni.
Si scopre così che su Facebook nascono gruppi che raccolgono soldi fingendosi nipoti di volti noti per avvalorare la veridicità del gesto: in realtà sono solo false iniziative atte a colmare le tasche di qualche sciacallo incapace di comprendere il reale bisogno di queste popolazioni. L’ultima truffa in ordine di tempo segnalata su Facebook riguarda il tentativo di accomulare denaro sotto mentite spoglie di Carlo Pellegatti, noto giornalista sportivo. Marco Pellegatti, finto nipote del giornalista di Mediaset Carlo, sul suo profilo sta cercando di raccogliere fondi per un’iniziativa benefica che sostiene sia stata organizzata insieme dal Milan e da Mediaset: ma che e’ in realta’ inesistente.

Il ‘vero’ giornalista ha smentito: ‘Non ho nessun nipote che si chiama Marco e non esiste nessuna raccolta fondi’ e ha confermato su Milan Channel di non essere iscritto a Facebook!

{youtubejw}gLv5s00qykw{/youtubejw}
 

Badate bene a chi donare e informatevi sempre! Le donazioni certe, alcune patrocinate dalla stessa Protezione Civile, sono:

– SMS di 1 Euro o telefonata di 2 Euro al 48580

– Croce Rossa Italiana
IBAN IT66C0100503382000000218020
Swift Code – BNLIITRR
Causale: PRO TERREMOTO ABRUZZO
Conto Corrente Postale n. 300004
intestato a: "Croce Rossa Italiana, via Toscana 12 – 00187 Roma
IBAN IT24X0760103200000000300004
Causale: PRO TERREMOTO ABRUZZO

– Media Friends
IBAN IT41D0306909400615215320387
Causale: Terremoto Abruzzo
 

Comments

comments