Alluvione – Sottoscrizioni aperte dai Comuni per fronteggiare l’emergenza

    0
    557

    Sono 60 i comuni della Sardegna colpiti dall’alluvione del 18 e 19 novembre scorsi. Alcuni di questi hanno deciso di aprire sottoscrizioni per fronteggiare l’emergenza.

    Di seguito l’elenco, in continuo aggiornamento, dei conti correnti completi di tutti i dettagli per le donazioni. Vi invitiamo a segnalarci eventuali nuove sottoscrizioni comunali utilizzando i riferimenti della Redazione web riportati alla fine dell’articolo.

    Comune di Arzachena
    IBAN: IT69F01030 84900 000000150051
    Intestatario: Protezione Civile Arzachena “Agosto 89” via Porta, 5 – 07021 Arzachena (OT)
    Causale: raccolta fondi emergenza Gallura
    Link: Comune di Arzachena

    Comune di Bitti
    IBAN: IT84N0101585250000000011498
    BIC: BPMOIT22 XXX
    Intestatario: Comune di Bitti piazza Asproni, 47
    Causale: Pro Alluvione
    Link: Comune di Bitti

    Comune di Marrubiu
    IBAN: IT05U0101585590000070361485
    Intestatario: Comune di Marrubiu – Fondo Solidale
    Causale: Emergenza alluvione 2013
    Link: Sottoscrizione – Comune di Marrubiu

    Comune di Olbia
    Conto Corrente: Banco di Sardegna n. 0540 – 070361388
    IBAN: IT72U0101584980000070361388
    BIC: (codice swift): BPMOIT22XXX
    Intestatario: Comune di Olbia Emergenza Alluvione
    Causale: Comune di Olbia Emergenza Alluvione
    Link: Sottoscrizione – Comune di Olbia

    Comune di Onanì
    IBAN: IT23M0101586700000000011901 (Privati)
    BIC: BPMOIT22XXX
    IBAN: IT44R0100003245521300305676 (Enti pubblici)
    BIC: BPMOIT22XXX
    Link: Sottoscrizione – Comune di Onanì

    Comune di Solarussa
    Conto Corrente: Banco di Sardegna – Agenzia di Solarussa
    IBAN: IT 49E0101588110000070361678
    BIC: BPMOIT22XXX (solo bonifici internazionali)
    Intestatario: Comune di Solarussa
    Causale: Solidarietà per Solarussa
    Link: Sottoscrizione – Comune di Solarussa

    Comune di Terralba
    Conto Corrente: Banco di Sardegna
    IBAN: IT90X0101585621000070361628
    Causale: Emergenza alluvione Terralba
    Intestatario: Comune di Terralba
    Link: Sottoscrizione – Comune di Terralba

    Comune di Torpè
    Conto corrente: Banco di Sardegna
    IBAN: IT97U0101587060000000014000 (privati)
    Conto corrente: Tesoreria Unica Banca d’Italia
    IBAN: IT98E0100003245521300305708 (enti)
    Intestatario: Comune di Torpè Piazza Municipio, 10
    Causale: donazione vittime dell’alluvione – Torpè
    Link: Sottoscrizione – Comune di Torpè

    Comune di Uras
    Conto corrente: Banco di Sardegna
    IBAN: IT97U0101587060000000014000 (privati)
    Intestatario: AVPC Monte Arci
    Causale: Emergenza alluvione Uras
    Link: Comune di Uras

    Anche l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) ha aperto un conto corrente denominato “Emergenza Comuni alluvionati” per la raccolta delle donazioni. All’iniziativa dell’ANCI hanno già aderito numerosi comuni colpiti. Di seguito i riferimenti:
    IBAN: IT11K0623003202000057122587
    Intestatario: ANCI
    Link: Sottoscrizione – Anci Sardegna

    Infine è attiva sino al 4 dicembre la numerazione solidale 45500 per la raccolta fondi della Croce Rossa Italiana via sms. Il servizio non ha costi aggiuntivi ed è privo di IVA (risoluzione 124 delle Agenzie per le Entrate 12/08/2005). I fondi raccolti (2 euro per ciascun sms) sono devoluti interamente alla Croce Rossa e saranno impiegati, oltre a quelli utilizzati nelle prime fasi dell’emergenza, in progetti in favore della popolazione più vulnerabile che saranno condivisi con l’amministrazione regionale e gli enti locali interessati.
    Fonte (Sardegna Ricerche)

    Comments

    comments