Annullate le esercitazioni militari previste per il mese di settembre a Teulada

0
501

 Le spiagge e le coste che si trovano nei pressi del poligono di Teulada saranno fruibili per le popolazioni locali anche a settembre. Su iniziativa del presidente Cappellacci, il comitato paritetico ha chiesto che non ci fossero esercitazioni ed altre attività militari fino al termine del mese.

Grazie anche all’interessamento del sottosegretario Giuseppe Cossiga, la richiesta è stata accolta dallo Stato Maggiore della Marina Militare, che, per la prima volta, ha annullato le attività previste per il mese di settembre 2010.

“Siamo convinti – ha detto il presidente della Regione- che il dialogo faciliti i processi politici e amministrativi e nella maggior parte dei casi dia buoni frutti. Abbiamo amplificato le istanze del territorio e trovato un interlocutore attento. Con lo stesso metodo intendiamo discutere anche questioni più complesse, come quella delle dismissioni delle aree militari. Senza posizioni preconcette, né contrapposizioni ideologiche, che nella terra della valorosa Brigata Sassari non possono trovare cittadinanza, occorre disegnare percorsi certi, capaci di dare luogo a occasioni di sviluppo per il territorio. L’alternativa alla presenza dei militari e dello Stato in generale, non deve essere l’abbandono, l’incertezza e la perdita di posti di lavoro, ma la valorizzazione e lo sviluppo di quelle zone. Sono questioni delicate, che devono essere gestite con grande equilibrio”

Comments

comments