I nuovi bandi europei per i settori ICT e agroalimentare (Cagliari, 3 e 4 ottobre)

0
550

Si conclude con due giornate sui temi “ICT” e “Prodotti alimentari, agricoltura, pesca e biotecnologie” il ciclo di presentazioni dei nuovi bandi del 7° Programma quadro di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione dell’Unione Europea, organizzato da Sardegna Ricerche e dal Centro Servizi per le Imprese – Azienda speciale della Camera di Commercio di Cagliari, partner della rete EEN-Enterprise Europe Network, in collaborazione con lo Sportello APRE Sardegna e con l’Università degli Studi di Cagliari.

Si inizia lunedì 3 ottobre con la giornata sulle “Tecnologie dell’informazione e delle comunicazioni” (Aula magna di Giurisprudenza, via Nicolodi 102), mentre la giornata del 4 ottobre sarà dedicata al tema “Prodotti alimentari, agricoltura, pesca e biotecnologie” (Direzione Relazioni internazionali dell’Università, via Ospedale 121). A presentare le opportunità e le modalità di accesso dei nuovi bandi sono stati chiamati i ‘punti di contatto nazionale’ per i due temi del 7° P.Q., rispettivamente, Jacopo De Angelis e Chiara Pocaterra, entrambi dell’Agenzia per la promozione della ricerca europea (APRE, Roma).

Le giornate sono strutturate in due parti: un primo momento di introduzione e presentazione del bando e un secondo momento dedicato ad incontri individuali con gli esperti dell’APRE per la valutazione di proposte progettuali concrete (appuntamento su richiesta).

I programmi completi dei seminari, i moduli per la registrazione e per la richiesta di colloquio, sono disponibili sul sito web di Sardegna Ricerche, all’indirizzo www.sardegnaricerche.it/agenda/eventi.

Per maggiori informazioni ci si può rivolgere a Marcella Dalla Cia, referente EEN presso Sardegna Ricerche (email: [email protected] , tel. +39 070.9243.1).

Comments

comments