Capoterra – Il consiglio comunale delibera l’istituzione della zona franca in tutto il territorio comunale

    0
    276

    altOltre 300 comuni in Sardegna hanno già deliberato per la zona franca integrale. Ogni giorno se ne aggiungono degli altri. E’ notizia di pochi minuti fa che anche Il consiglio comunale di Capoterra ha deliberato l’istituzione della zona franca in tutto il territorio comunale.

    Estratto della delibera n. 11 del 28/02/2013 attualmente in pubblicazione all’albo pretorio:
    “Proceduto a votazione fra i 21 Consiglieri presenti, con separata votazione palesemente espressa, dà il seguente risultato:
    – Voti favorevoli n°21,
    Visto l’esito della votazione unanime,

    DELIBERA
    1. di prendere atto che, ai sensi del Dlgs n. 75/1998, è stata istituita la Zona Franca nel Porto di Cagliari;
    2. di dichiarare l’istituzione della Zona Franca nel territorio del Comune di Capoterra in quanto territorio collegato via terra con la Zona Franca del Porto di Cagliari e facente parte degli stessi confini;
    3. di stabilire che la delimitazione della Zona Franca del Comune di Capoterra è costituita nei confini del territorio del medesimo Comune;
    4. di impegnare il Sindaco e la Giunta a porre in essere, nel più breve tempo possibile, tutti gli atti politici e amministrativi necessari affinché si provveda con urgenza alla emanazione delle norme gestionali e operative specifiche per la Zona Franca nel territorio del Comune di Capoterra, così come individuate nella normativa sopra richiamata e nel D. Lgs. n. 75/1998 e secondo le norme di diritto internazionale;
    5. di dare inoltre mandato al Sindaco e alla Giunta di avviare tutte le possibili iniziative politiche e amministrative per perseguire l’obbiettivo di giungere anche all’Istituzione della Zona Franca in tutta la Sardegna con il coinvolgimento di tutti gli Enti e le Istituzioni interessate;
    6. di notificare la presente delibera alla Presidenza della Regione Sardegna, alla Presidenza del Consiglio Regionale, alla Commissione Europea, alla Provincia di Cagliari, all’Agenzia delle Dogane Ufficio di Cagliari;
    7. di dichiarare con separata votazione, su n°21 Consiglieri presenti e votanti a favore, la presente deliberazione immediatamente esecutiva ai sensi di legge.”

    Comments

    comments