Cavallini della Giara, Oscar Cherchi: ‘Situazione sotto controllo ma Regione pronta a ulteriori interventi’

    0
    183

    alt“La Regione segue con attenzione la vicenda legata allo stato di salute dei Cavallini della Giara e, dopo avere già gettato le basi per un progetto di salvaguardia che coinvolgerà anche altri enti e amministrazioni locali, aggiunge al programma di interventi un sopralluogo per verificarne direttamente sul posto le effettive condizioni”. Lo ha affermato l’assessore dell’agricoltura Oscar Cherchi, il quale ha aggiunto:

    “Giovedì pomeriggio sarò sulla Giara per rendermi conto di persona della situazione. Con me ci sarà anche il Commissario straordinario di Agris, Efisio Floris, e con lui i veterinari dell’ente. In poche ore, qualora fosse davvero necessario, e senza turbare il delicato equilibrio, potremmo intervenire con urgenza a tutela di questo patrimonio naturale”.

    L’assessore dell’agricoltura Oscar Cherchi ridimensiona l’allarme sullo stato di salute dei cavallini della Giara: “Fin’ora le informazioni fornite dalla stessa Agris non segnalano emergenze sanitarie e nemmeno alimentari, dato che le scorte di foraggio dei comuni e quelle che abbiamo messo a disposizione noi, risultano addirittura quantitativamente eccessive, visto che le piogge di queste settimane hanno ristabilito anche le riserve erbivore naturali – spiega l’esponente della Giunta -. Non possiamo far nulla però sul corso della natura. Purtroppo anche i cavallini subiscono una selezione che, per quanto crudele, è inevitabile. Succede così che la sopravvivenza degli esemplari più forti vada a discapito dei più deboli e malati. In questo caso sarebbe un peccato di presunzione pensare che l’uomo possa modificare il corso degli eventi naturali. Diverso è ovviamente, intervenire con la dovuta discrezione, così come stiamo facendo, per salvaguardare la salute di questi splendidi animali”.

    Comments

    comments