Continuità aerea – Tariffe meno care: 45 € Roma, 55 € Milano

    0
    266

    “Si è conclusa ieri pomeriggio la conferenza di servizi sulla continuità territoriale aerea con la definizione dello schema per l’impostazione degli oneri di servizio pubblico”. Ad annunciarlo è il presidente della Regione, Ugo Cappellacci. “Abbiamo fatto il massimo sforzo – ha affermato Cappellacci – per raggiungere un traguardo importante: quello di abbassare i prezzi per tutti. Si passerà da 49 a 45 euro per i collegamenti con Roma e da 59 a 55 euro per i collegamenti con Milano”.

    “Ora – ha aggiunto il presidente – il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti potrà curare la pubblicazione del decreto contenente gli oneri e la trasmissione a Bruxelles per la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea. E’ un passo in avanti importante – ha evidenziato Cappellacci – verso l’obiettivo di quella tariffa unica che dovrà garantire sia il diritto alla mobilità dei sardi, sia un’alta qualità dei servizi offerti, sia quel collegamento che consenta di fare incontrare l’offerta delle imprese sarde con la domanda dei mercati extraregionali. Sono obiettivi ambiziosi – ha aggiunto il presidente – ma assolutamente alla portata di un sistema Sardegna che, quando trova la giusta coesione intorno a obiettivi comuni, sa dimostrare le proprie potenzialità”.

    Comments

    comments