Contributi alluvione ottobre e novembre 2008

0
298

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore regionale dell’Ambiente, Giuliano Uras ha approvato la delibera di concessione dei contributi per il ristoro dei danni subiti dai cittadini a seguito dell’alluvione dell’ottobre e novembre 2008, includendo anche le richieste, che pur in possesso dei requisiti, sono state presentate in ritardo.

L’assessore ha evidenziato le difficoltà che la popolazione dei Comuni colpiti durante l’emergenza e nelle settimane successive si è trovata ad affrontare, ritenendo che questa condizione abbia potuto causare qualche disguido e ritardo nella presentazione delle domande di contributo. Pertanto, in considerazione della disponibilità delle risorse necessarie al pagamento dei contributi, l’esponente della Giunta, ha proposto di rendere ammissibili tutte le istanze pervenute ai Comuni oltre i termini. “La decisione rappresenta un atto di attenzione e disponibilità della Giunta regionale nei confronti dei cittadini che pur avendo subito gravi danni non sono riusciti a presentare per tempo le domande di contributo”, sottolinea l’assessore Giuliano Uras.

La delibera consente, inoltre, l’ammissione a contributo delle istanze relative agli immobili per i quali è stato rilasciato il “certificato di futura sanabilità”, anche se condizionato al parere favorevole di altri Enti, purchè in possesso degli altrui requisiti di ammissibilità.

Comments

comments