Contributi ad imprese – Stanziati 17 milioni di euro

0
302

Per la concessione di contributi in conto capitale e in conto interessi ad imprese artigiane,  saranno destinati 17 milioni di euro. L’Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio della Regione Sardegna ha infatti pubblicato la graduatoria provvisoria delle domande relative alle agevolazioni finanziarie destinate alle imprese artigiane ( L.R. 19.10.1993, n.51 – procedura a sportello Bando 2009). “ L’obiettivo – ha detto l’Assessore Luigi Crisponi – è quello di consentire alle imprese artigiane che operano in Sardegna, iscritte nell’apposito Albo, di beneficiare delle agevolazioni per lo svolgimento di una delle attività ammesse dal bando, proponendo un Piano di Investimenti produttivi e organici. E’ evidente l’interesse della Giunta Cappellacci nell’incentivare gli investimenti sia per creare nuovi stabilimenti che per l’ampliamento di quelli già esistenti, diversificando la produzione con nuovi prodotti”.

Hanno presentato domanda di agevolazione 876 imprese e 749 sono state valutate positivamente per l’inserimento nella graduatoria di merito per il provvedimento di concessione.

L’importo dell’investimento ammesso alle agevolazioni ammonta ad almeno 10.000 euro e non può essere superiore a 70 mila euro. Il contributo in conto capitale ( a fondo perduto ) viene concesso nella misura massima del 30% della spesa ammessa nelle province di Cagliari, Sassari, Olbia-Tempio e del 35% nelle province di Nuoro, Oristano, Ogliastra, Carbonia-Iglesias e Medio Campidano. Il beneficiario delle agevolazioni deve garantire a suo carico, almeno il 25% delle spese di investimento.

Gli interventi che verranno realizzati grazie a questa sinergia tra pubblico e privati – osserva  Crisponi – genereranno un programma di investimenti di oltre 31 milioni di euro.

Comments

comments