Piccole e Medie Imprese: contributi per ricerca, innovazion?e e servizi avanzati

    0
    208

    Dal 16 febbraio, fino al 30 settembre 2013 le piccole e medie imprese possono presentare la richiesta di contributo per la realizzazione di progetti di ricerca, innovazione e/o acquisizione di servizi avanzati, volti a superare i tradizionali fattori di debolezza competitiva del sistema imprenditoriale sardo. Lo rende noto l’assessore regionale dell’Industria, Alessandra Zedda.

    Il Bando, pubblicato dall’Assessorato dell’Industria, è rivolto alle imprese industriali, di servizi e artigiane, singole o associate, operanti nei seguenti settori produttivi: lapideo, sughero, logistica avanzata, ICT, nautica, agroalimentare, farmaceutica, biotecnologie, biomedicina, moda e tessile; ed è cofinanziato dal POR FESR 2007-2013, in attuazione delle Direttive denominate “Interventi per favorire l’innovazione del sistema delle imprese attraverso l’acquisizione di capacità e conoscenza”.

    Le domande saranno esaminate secondo l’ordine cronologico di presentazione, fino all’esaurimento delle risorse disponibili, pari ad Euro 8.208.333,33 per l’innovazione ed Euro 2.000.000,00 per i servizi alle imprese.

    La documentazione completa può essere richiesta all’Ufficio Relazioni con il Pubblico dell’Assessorato dell’Industria, viale Trento 69, 09123 Cagliari, ed è disponibile sul sito Internet della Regione all’indirizzo www.regione.sardegna.it, seguendo il percorso Assessorati/Industria/Procedimenti e Modulistica.

    Sotto i documenti:

    Pubblicazione online: 15/02/2012 – Scadenza: 30/09/2013

    Comments

    comments