Ad Alghero (Hotel Catalunya) il convegno “Turismo: e?” organizzato da Formez PA

0
1291

Il turismo in Sardegna, gli scenari, le opportunità. È dedicato a questo tema il convegno “Turismo: e?”, organizzato da Formez PA nell’ambito del progetto I’M Sardegna (Innovation Manager Sardegna), che si svolgerà il 21 febbraio ad Alghero, nella sala congressi dell’Hotel Catalunya.

Il convegno mette a confronto, a partire dalle 9.30, esperti e studiosi di rilievo nazionale e qualificati operatori professionali, per un focus sulle straordinarie possibilità che l’innovazione, anche in questo settore, può aprire per la Sardegna. Il sistema turistico del futuro è di attualità, insomma.

L’evento – aperto a tutti – rappresenta un’opportunità per chi è interessato a nuove chiavi di lettura e soluzioni innovative, per un’agenda regionale che favorisca sviluppo sostenibile e duraturo, dando nuovo senso alle possibilità ancora inespresse dell’Isola. Si potrà scoprire così che la stagionalità non è un male incurabile, che la qualità non è associabile univocamente al lusso, che la cultura e il paesaggio si possono valorizzare con una gestione sostenibile e produttiva, che le competenze specialistiche richieste dal turismo esistono già e possono esserne create di nuove.

La sessione mattutina, con inizio alle 9.30, si apre con l’intervento di Costanza Cuncu (coordinatrice del Progetto I’M Sardegna – Formez PA) e una breve introduzione sul tema del meeting, a cura di Nicola Pirina (consulente scientifico Progetto I’M Sardegna – Formez PA), moderatore dei lavori della giornata. A seguire, un fitto programma di interventi: si parlerà degli aeroporti come fattore strategico di sviluppo con Lucio Murru (Direttore commerciale Aeroporto “Costa Smeralda” di Olbia), degli scenari di tendenza globali con Maurizio Battelli (Amministratore Unico LYNX SRL), della strategicità del settore nautico con Carlo Marcetti (docente di Economia del turismo dell’Università di Sassari e Olbia) e di nuovi mercati emergenti con Antonio Usai (Ricercatore di Economia e gestione delle imprese Dipartimento di Scienze economiche e aziendali – DiSEA – Università di Sassari).

I lavori pomeridiani, dopo un breve brunch, riprendono alle 15.30. In scaletta la testimonianza di Alessandro Alfonso (imprenditore e manager società Engedras – Online travel agency Sardinia) sul tema dell’e-commerce come abilitatore di sistemi, di Giuseppe Melis (docente di Economia e marketing turistico dell’Università di Cagliari) con un intervento dedicato alla co-creazione di valore e di Giacomo Del Chiappa (Ricercatore di Marketing – Dipartimento di Scienze economiche ed aziendali, Università degli Studi di Sassari e del Crenos) con una relazione su “Branding e governance di una destinazione turistica”.

Chiude il programma la riflessione di Francesco Morandi (docente di Diritto del turismo e dei trasporti e Presidente del Corso di laurea in Economia e management del turismo dell’Università degli Studi di Sassari) su come costruire un Piano strategico per il turismo a partire dalle regole.

Il “tour dell’innovazione” di I’M Sardegna, composto di tredici Think Tank tematici dedicatia all’innovazione (tra convegni, workshop, seminari, tavole rotonde e incontri), prosegue il 5 marzo a Olbia, (Meeting Business Center – Aeroporto Costa Smeralda) con un incontro su “Innovazione e mercati internazionali”, con ospiti internazionali come Helen McBreen (National Digital Research Center di Dublino), Emilio Corchado (Università di Salamanca) e Jeremy Bamberg (Berlin Factory).

Comments

comments