Dimezzamento del numero dei consiglieri regionali – L’Italia dei Valori chiama a raccolta i cittadini

0
558

Dimezzamento del numero dei consiglieri regionali, niente fondi ai gruppi consiliari, cancellazione del vitalizio, degli emolumenti, delle indennita’ di carica, delle consulenze e divieto di cumulo di carica: l’Italia dei Valori presenta in Sardegna un pacchetto di interventi per contenere i costi della politica e lo fa con proposte di iniziativa popolare.

“Il fatto deprecabile accaduto la settimana scorsa in Aula fa capire come il Consiglio regionale non avrebbe avuto la forza di ridurre il numero dei consiglieri – ha detto stamane il segretario regionale del partito, Federico Palomba, presentando le proposte con l’europarlamentare Giommaria Uggias, l’assessore ai Servizi tecnologici del comune di Cagliari, Pierluigi Leo e il costituzionalista Pietro Ciarlo – per questo intendiamo portare la questione fuori dal Palazzo di via Roma e chiamare i cittadini sardi a pronunciarsi, a continuazione della battaglia intrapresa dal gruppo consiliare di IDV nel Consiglio regionale. Abbiamo comunque aspettato e ora, dopo le decisioni vergognose assunte dall’Assemblea, presentiamo le nostre proposte”.

L’Idv chiama a raccolta i cittadini con uno stesso testo da proporre a livello parlamentare, in Consiglio regionale e con un’iniziativa popolare. “Il problema della legge elettorale richiamato per rinviare la riforma”, ha detto ancora Palomba, “non esiste. Ho depositato una proposta in Parlamento che assicura l’elezione di almeno un consigliere per ogni collegio elettorale. Bastava che il Consiglio facesse altrettanto”.

Fonte (AGI)

Comments

comments