Energia: Allo studio dell’assessorato dell’industria impianto sperimentale per produzione energia pulita dal carbone Sulcis

0
452

Un gruppo imprenditoriale, stamane, ha presentato all’attenzione dell’ assessore regionale dell’industria, Alessandra Zedda, un progetto innovativo riguardante un impianto sperimentale, già realizzato in Svizzera, per l’utilizzo del carbone Sulcis.

L’apparecchiatura consente lo sfruttamento del materiale per la produzione di energia elettrica, senza trattamenti e senza alcuna emissione nell’ambiente, ma con totale riciclo dei fumi e degli inquinanti. Durante l’incontro, definito proficuo dagli imprenditori, è stato evidenziato che il brevetto permetterebbe, con emissioni zero, di utilizzare oltre al carbone, anche i rifiuti solidi urbani e i rifiuti speciali (come i rifiuti ospedalieri trattati) destinandoli alla produzione di energia elettrica.

Gli impianti, realizzabili anche di piccola taglia, potrebbero essere utili nel risolvere i problemi energetici dei comuni.

“L’assessorato dell’industria – ha affermato l’assessore Zedda – sta approfondendo tutte le ricerche e le applicazioni tecnologiche che possono portare allo studio e all’utilizzo del carbone “pulito” nel polo industriale di Portovesme”

Comments

comments