Fuorisessione – Emergency e musica sarda

    0
    411

    "Si chiama Fuorisessione la compilation musicale a favore di Emergency e della musica sarda, che il Gruppo Emergency Sassari ha realizzato con la collaborazione dell’Associazione Scienze Politiche di Sassari e con la casa discografica Tajrà Edizioni e Produzioni di Cagliari.
    L’iniziativa ha coinvolto personaggi  importanti quali Vauro, gli Yo Yo Mundi, la Bandabardò, Paolo Benvegnù, Giorgio Canali & Rossofuoco, Marti Jane Robertson, John Vignola e tutti i migliori gruppi della nuova scena musicale sarda fra cui Sikitikis, Kenze Neke, Chichimeca, Train To Roots, Primochef del Cosmo, Nasodoble, Figli di iubal, (P)neumatica, Askra, Lame a foglia d’oltremare e Almamediterranea, e ha permesso di raccogliere dalla vendita dei cd in pochi mesi oltre 10.000€ a  favore di Emergency e di esportare in tutta Italia il marchio del “made in Sardinia”.

    Il ricavato (escluse le spese di produzione) sarà devoluto interamente ad Emergency e contribuirà a sostenere il programma Sudan e l’attività del Centro "Salam" di cardiochirurgia a Khartoum, la capitale del paese africano.
     

    Gli obiettivi attesi e raggiunti sono tanti. Anzitutto contribuire concretamente alla causa di Emergency e sensibilizzare i fruitori della compilation verso importanti tematiche quali la pace e la solidarietà.
    Esportare in tutta Italia il marchio del “made in Sardinia” dando una possibilità incredibile a dei nostri giovani musicisti conterranei che altrimenti non avrebbero alcuna occasione di visibilità e udibilità. Dato che il progetto nasce da un’associazione universitaria, abbiamo voluto dare un piccolo contributo alla diffusione e alla cultura della musica sarda producendo ben 6 gruppi (sostenendo quindi tutte le spese necessarie per la registrazione di un brano musicale) composti da almeno uno studente universitario e dandogli la possibilità di vivere un’esperienza unica e irripetibile come quella di figurare in una compilation con gruppi affermati a livello regionale e nazionale e di avere la possibilità di essere distribuiti e conosciuti a livello nazionale.
    Attualmente infatti la compilation è disponibile sugli scaffali dei negozi di musica e delle librerie specializzate sarde e italiane ed è disponibile anche presso tutti i banchetti informativi e di raccolta fondi dei gruppi territoriali di Emergency sardi e italiani  (Vicenza, Pescara, Milano, Mantova, Roma, Grosseto, Matera, ecc.) .

    Inoltre la prima traccia del cd "Il giorno in cui vennero gli aerei" degli Yo Yo Mundi è stata selezionata (per il poetico testo scritto durante i bombardamenti dell’ultima guerra in Libano) fra le 10 canzoni che potrebbero aspirare alla vittoria del prestigioso "Premio Amnesty Italia 2009 – Voci per la libertà" che si tiene ogni anno per eleggere una canzone italiana uscita nel corso dell’anno appena passato (in questo caso il 2008) che abbia un testo forte, incisivo, che punta dritto al cuore, capace di evidenziare l’importanza dei diritti umani.

    Sotto potete  vedere il video animazione del brano degli Yo Yo Mundi "Il giorno in cui vennero gli aerei"

     {youtubejw}21qe6DWSNBU{/youtubejw}

    Fuorisessione ’08 si propone al mercato discografico come vera e propria novità, e centra un insperato obbiettivo per la musica che nasce in Sardegna: varcare il Tirreno e porsi all’attenzione di un pubblico assai più ampio di quello a cui si è abituati.
    Finalmente viene esportata una delle nostre facce più belle e in salute, da qualsiasi profilo la si guardi. Finalmente ci si prende il meritato spazio nella scena. Finalmente protagonisti e non semplici spettatori.

    La copertina “evento” del cd è stata realizzata per l’occasione dal vignettista Vauro, che col suo tratto è riuscito a sintetizzare efficacemente il messaggio di speranza che l’ambiziosa iniziativa vuole trasmettere.
     La direzione artistica di questo lavoro porta la firma di Giovanni Salis e Michele Biccone, che insieme a Gianni Menicucci di Tajrà Edizioni e Produzioni hanno curato anche la produzione esecutiva. Il mastering è stato curato da Marti Jane
    Robertson.
    E’ possibile acquistare il cd presso tutti i banchetti di Emergency della Sardegna e in tutti i banchetti di Emergency nazionali che ne hanno fatto richiesta.
    Attualmente la compilation è in distribuzione nazionale esclusiva presso Fanzines Distribution ed è disponibile sugli scaffali dei negozi di musica e delle librerie specializzate sarde attraverso il circuito commerciale locale Meteca.
    Il cd ha beneficiato dei finanziamenti dell’Università degli Studi di Sassari, dell’Ersu di Sassari, della Fondazione Banco di Sardegna, del Comune di Sassari, della Provincia di Sassari, della Regione Autonoma Sardegna, della
    CGIL di Sassari, delle ACLI Sardegna e di Terzonline".
    Responsabile del progetto:
    Giovanni Salis – email [email protected] – cel 346 0744708
    Per contatti e ordini: email [email protected]

    Maggiori info su: http://www.myspace.com/fuorisessione

    Comments

    comments

    SHARE
    Previous articleBallare su ballu – di Furriola Furria
    Next articleProvincia Carbonia Iglesias – Gruppo Folk Flumentepido