Influenza A Sardegna – Attivati 6 posti letto straordinari

0
333

E’ stata approvata in Giunta regionale la proposta dell’Assessore dell’Igiene e Sanità e dell’Assistenza sociale, Antonello Liori, di avviare le procedure di attivazione, in via provvisoria e per il periodo dell’emergenza legata alla pandemia influenzale, di 4 posti letto di terapia intensiva neonatale, per bambini di peso inferiore ai sei chilogrammi con problemi respiratori cronici e per neonati che hanno contratto l’infezione a domicilio e che presentano insufficienza respiratoria, e di 2 posti letti di terapia intensiva pediatrica.

“L’intervento si è reso necessario – ha spiegato l’Assessore Liori – per far fronte alle emergenze pediatriche legate all’influenza da virus H1N1. Perciò, in collaborazione con l’Azienda ospedaliero-universitaria di Cagliari, saranno attivati quattro posti letto nel presidio pediatrico “Macciotta” e due al Policlinico di Monserrato. In questo modo, senza voler drammatizzare la situazione, non ci faremo trovare impreparati se la diffusione della pandemia dovesse peggiorare. Ma potrebbero servire anche a gestire eventuali complicanze derivate dall’influenza stagionale.”

Comments

comments