Lila: “Soddisfazione per la scarcerazione del detenuto sieropositivo”

    0
    205

    La Lila (Lega italiana per la lotta contro l’Aids) accoglie con viva soddisfazione l’avvenuta scarcerazione dal carcere di Buoncammino del detenuto sieropositivo, il cui caso era stato denunciato giorni fa.

    Brunella Mocci, Presidente LILA Cagliari ha così commentato:” Il magistrato di sorveglianza del Tribunale di Cagliari, vista la gravità delle condizioni del detenuto, ha deciso la sua scarcerazione con un provvedimento d’urgenza come avevamo chiesto.
    L’udienza definitiva è fissata a giugno e dovrebbe poter garantire gli arresti domiciliari definitivi, viste le condizioni di salute aggravatesi ulteriormente proprio nei giorni scorsi.
    La Lila – ha aggiunto Brunella Mocci – auspica che vi siano sempre, in situazioni come questa, la sensibilità e l’attenzione pari a quelle dimostrate dal magistrato oggi, senza la necessità di dover intervenire con appelli esterni. Vicende come questa, denunciata dalla Lila insieme all’associazione diritti e riforme di Cagliari, dovrebbero sempre avviarsi verso questa conclusione grazie a decisioni della magistratura che sono comunque previste dalla legge, oltre che dettate dal buon senso e dall’umanità”.

    Comments

    comments