Liori: Mammotome al Brotzu, passo avanti per la diagnosi precoce del tumore al seno

0
304

"Si tratta di un importante passo avanti per la diagnosi precoce di una patologia importante come il tumore al seno". Lo ha detto l’assessore regionale della Sanità, Antonello Liori, durante la presentazione all’Ospedale Brotzu del Mammotome, strumento diagnostico appena acquistato dalla struttura ospedaliera grazie all’iniziativa dell’associazione “Sinergia femminile”.

”Per questa patologia, che in Sardegna ha dati poco rassicuranti, diventa fondamentale la diagnosi precoce – ha proseguito l’assessore Liori – In questo senso, anche una struttura di eccellenza come il Brotzu, con questo nuovo macchinario può esercitare un ruolo decisivo. Peraltro, anche un prossimo finanziamento dell’Assessorato regionale, oltre 30 milioni di euro, sarà dedicato all’innovazione tecnologica e sarà decisivo per potenziare tutte le strutture isolane. Evento che, anche nell’ottica del risparmio e del risanamento del deficit regionale sanitario, ci permetterà di ridurre la spesa che la Sardegna affronta per i cosiddetti ‘viaggi della speranza’. Nella nostra terra potranno mancare le risorse, ma non certo le professionalità. Ed il Brotzu, in fase di rilancio dopo qualche anno di stasi, ne è una prova.”

Comments

comments