Miele Sardegna

    0
    193

    La ricca e varia flora spontanea della Sardegna ha dato luogo alla produzione di altrettanti tipi di miele. Tra questi, oltre al millefiori, particolarmente pregiati sono il miele di agrumi, di cardo, di asfodelo, di eucalipto e di corbezzolo (quest’ultimo, unico al mondo per il tipico gusto amaro, secondo antiche credenze popolari è dotato di proprietà medicamentose).
    Il miele può essere accostato agli alimenti più diversi, dalle verdure, al formaggio, ai dolci. È usato nella preparazione dell’aranzada di Oliena e del torrone di Tonara.

    Comments

    comments

    SHARE
    Previous articleVini Sardegna
    Next articlePane Carasau