Milis – Sagra dei Vini Novelli

0
587
Cucina Sardegna

Il 14 e 15 Novembre si svolge a Milis (Oristano) la tradizionale rassegna dei vini novelli, giunta alla sua XXII° edizione.  La manifestazione, che inizia già dal sabato sera, si svolge nelle piazze del centro storico del paese, attrezzate con una ventina di stand assegnati alle cantine che espongono i loro prodotti.

 In occasione della sagra, per le vie del paese ci sarà un vero e proprio percorso enogastronomico con stand per la degustazione in cui sarà possibile, pagando una piccola somma, effettuare le varie degustazioni. All’esterno del Palazzo Boyl vengono esposte le produzioni tipiche dell’area geografica del Sinis-Montiferru (bottarga, casizzolu e bue rosso). La sagra di Milis è stata la prima in ordine di tempo ed oggi rappresenta la più importante rassegna regionale dedicata all’assaggio dei vini novelli prodotti in Sardegna.

La rassegna dei Vini Novelli nacque nel 1988 per iniziativa della Pro Loco e dell’allora delegato dell’Associazione Nazionale Sommeliers Ernesto Collu, con lo scopo di far conoscere il vino novello che esordiva nella produzione enologica sarda (all’epoca i vini esposti erano quattro, oggi venti), ma anche di coinvolgere un nuovo tipo di pubblico, comprendente i giovani e le donne. Oggi l’intento è, infatti, quello di portare avanti un progetto di valorizzazione del territorio giocando la carta del turismo enogastronomico, accogliendo una variegata tipologia di pubblico.

Durante i giorni della rassegna, rivolgendosi alla Pro Loco di Milis, sarà possibile effettuare visite guidate alle chiese, agli edifici storici e alle fontane di Milis per vivere ogni angolo e ogni essenza del piccolo centro dell’oristanese. Ogni anno vengono organizzate diverse esposizioni.

Nelle precedenti edizioni è stato possibile visitare la mostra Micologica, la ricostruzione della bottega di un tipico venditore di agrumi milese, oltre alla sempre presente mostra dei Vini Novelli e Museo del Costume e del Gioiello sardo.
Inoltre artisti della zona espongono i loro manufatti allo scopo di promuovere l’artigianato sardo attraverso la loro personale maestria.
I Novelli esposti vengono valutati da un’apposita Commissione d’assaggio (composta in genere da una delegazione dell’Associazione Sommeliers della Facoltà di Agraria dell’Università di Sassari), segue poi la premiazione del vino ritenuto migliore. 
 

Info : Tel. Comune di Milis, 0039 0783 51667
Sito internet del Comune di Milis: www.comunedimilis.it

Comments

comments