Parco tecnologico di Pula – Worshop sull’evoluzione della Rete

0
666
Sardegna Ricerche

Sardegna RicercheMercoledì 14 aprile, dalle ore 9.30 alle ore 16.30, nell’auditorium del parco tecnologico di Pula (edificio 2), si terrà un workshop, organizzato da Sardegna Ricerche nell’ambito delle attività del Distretto ICT, dal titolo: “Surfing the 3rd Wave”, dedicato all’Internet degli Oggetti (Internet of Things), ossia all’evoluzione della Rete verso una connessione sempre maggiore con il mondo reale. Dopo il web 2, la Rete sta evolvendo rapidamente verso una dimensione in cui Internet è sempre più connessa al mondo fisico. Questa evoluzione si chiama “Internet degli Oggetti” (Internet of Things).
 
L’opportunità di “sostituire” ogni oggetto esistente con un oggetto connesso alla Rete è enorme, e la tipologia di oggetti che avrà reale mercato, ancora tutta da scoprire. La tesi è che, essere connessi sia necessario ma non sufficiente e che tutti e soli gli oggetti che vorremmo abitassero il nostro futuro debbano anche essere tanto “sociali” quanto “autonomi”. Lo stimolo è dunque: concepire e sperimentare oggetti che varchino gli approcci consolidati, ed amplino la “biodiversità” dell’ecosistema Internet degli Oggetti.

L’evento si rivolge a tutti gli attori che direttamente o indirettamente possono trarre beneficio dalla Internet degli Oggetti, siano questi ricercatori o sviluppatori che la realizzano; manager e imprenditori che ne esplorano le potenzialità economiche; amministratori e politici che possono trarre spunti e vantaggio per la valorizzazione delle economie del territorio; fornitori di servizi alla cittadinanza; enti predisposti al monitoraggio ambientale, ecc.

I relatori che interverranno al workshop sono tra gli esperti più conosciuti in Italia e all’estero nel panorama dell’Internet degli Oggetti, in particolare saranno presenti Leandro Agrò e Roberto Ostinelli, soci fondatori di WideTag, la società ideata da tre italiani e fondata in California, che ha dato un forte contributo in termini di software sperimentali open souce.

Per maggiori informazioni: Francesca Murru, responsabile Servizio “Servizi alle Piccole e Medie Imprese”, Sardegna Ricerche – tel.070/92432115, cell. 348/1229435, email: francesca.murru@sardegnaricerche.it.
Flavia Marzano, DisctrICT Lab project manager – tel. 070/92432684, cell. 348/5104754, email: marzano@sardegnaricerche.it.
Ulteriori informazioni e il programma dell’evento sono scaricabili dal sito di Sardegna Ricerche all’indirizzo: www.sardegnaricerche.it

Autore:
Greca Meloni
Sviluppo e relazioni esterne
Sardegna Ricerche
Loc. PiscinaManna edif.2 (Pula, CA)

Tel. 070/9243 2256
Fax 070/9243 2257 

greca.meloni@sardegnaricerche.it
www.sardegnaricerche.it/magazine

Comments

comments