Primo Festival della Sostenibilità a Cagliari

    0
    276

    festival sostenibilitàIl 13-14-15 gennaio si svolgerà a Cagliari, nel quartiere della Marina, la prima edizione del festival “Dire Fare Sostenibile e Solidale”. Negli spazi espositivi troveranno spazio la bioedilizia, la finanza etica, il commercio equo e solidale, il riciclo, il riuso, l’agricoltura bio, la filiera corta e tanto altro. Il festival sarà strutturato attraverso diversi stand ed esperienze visive. Ci sarà uno stand dedicato allo scambio dei giochi per bambini (toy sharing) e uno stand dedicato allo scambio dei libri (book sharing).

    Durante “Dire Fare Sostenibile e Solidale” sarà possibile informarsi, confrontarsi, conoscere tante realtà locali attive sul territorio e anche acquistare i prodotti di artigiani e artisti. Una stanza sarà dedicata ad una collettiva di artisti che usano materiali di recupero per realizzare le loro opere. Sarà inoltre possibile assistere a proiezioni di Docufilm (che andranno in onda ininterrottamente, per tre giorni).

    Tutti e tre i giorni del festival, durante la mattina, si svolgeranno in contemporanea due laboratori per i bambini di quinta elementare e di prima media. Nei laboratori verranno coinvolte sei classi.

    Il festival è Organizzato dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Cagliari, con la partecipazione di associazioni, artigiani e aziende che operano a vario titolo nella sostenibilità e nel mondo del solidale.

    L’ingresso al festival è assolutamente gratuito per tutti e tre i giorni.

    Programma

    Incontri, dibattiti e presentazioni si svolgeranno al piano superiore nella zona docufilm.

    Giovedì 13 gennaio (pomeriggio)

    ? ore 17.00 “MAIRI, Mutuo Aiuto Immigrati Residenti in Italia” – Giovanni Acquati

    ? ore 18.00 “Finanza etica e sostenibile attraverso l’autogestione e la mutualità” – Patrizio Monticelli

    ? ore 19.00 “Il microcredito per un turismo delle Tre S: sostenibile, sociale e solidale” – Piero Marco Porcu
     

    Venerdì 14 gennaio (pomeriggio)

    ? ore 17.30 “Balcone sostenibile: pratiche di compostaggio; orti e giardini verticali” – Pietrina Atzori e Margherita Zanardi

    ? ore 18.30 “Orti biologici e sociali in città, coltiviamo cibo e relazioni umane” – Maurizio Fadda
     

    Sabato 15 gennaio (mattina e pomeriggio)

    ? ore 10.30 “Produrre innovazioni sociali e imprenditoriali con l’economia senza denaro” – Daniela Ducato

    ? ore 11.30 “Sardex.net, circuiti di credito commerciale e soluzioni per l’economia locale” – Carlo Mancosu

    ? ore 12.30 “Scirarindi. I creativi Culturali in rete” – Giovannella Dall’Ara

    ? ore 17.00 “M.D.F- movimento decrescita felice” – Roberto Spano

    ? ore 18.30 “Manuale di sopravvivenza energetica” presentazione del libro del giornalista scientifico Andrea Mameli con intervista all’autore e lettura di alcuni brani del libro ad opera di Katia Brigaglia e Felice Colucci

    Partecipanti

    Ecco l’elenco delle realtà presenti con i loro stand, nei quali potranno vendere i loro prodotti e illustrare i propri servizi e le proprie attività.

    ? Solidando – Cagliari – solidando.org
    Associazione di volontariato attiva nel campo della cooperazione allo sviluppo

    ? Papiro Sarda – Assemini
    Azienda attiva nel campo del riciclo della carta

    ? Eticando – Cagliari – eticando.com
    Bottega etica ed equo-solidale

    ? SH – Cagliari  – sustainablehappiness.it
    Associazione operante nel campo della sostenibilità. Organizza il festival Alig’Art

    ? Pietrina Atzori, Bertulas – San Sperate
    Tessitrice e feltraia, creatrice di “Bertulas” contenitori fatti in feltro di lana di pecora sarda per giardini verticali

    ? Sardex – Serramanna – sardex.net
    Soluzioni per l’economia locale. Circuito di credito commerciale etico e sostenibile, con una moneta complementare locale: il Sardex.

    ? Tiru Zizi – Carbonia – etsy.com/shop/tiruzizi
    Realizzazione di borse artigianali

    ? Fedorabioedilizia – Cagliari – fedorabioedilizia.it
    Rivendita bioedile che commercializza esclusivamente materiali naturali ed eco-compatibili

    ? Nuove Tecnologie – Guspini – nuovetecnologiecocasa.it
    Consulenza, produzione e fornitura di arredi e materiali per la casa ecologici

    ? Edilana/Edilatte – Guspini – edilana.com
    Prodotti per l’edilizia realizzati con surplus ed eccedenze naturali, come lana e latte di pecora sarda

    ? MDF – Sardegna – decrescitafelice.it
    Movimento per la decrescita felice

    ? Maestrodascia – Ales – maestrodascia.com
    Creazioni legnose artisticamente rilevanti

    ? S’Inferru – Sadali
    Laboratorio di studio e tutela delle attività manuali e del patrimonio creativo della Barbagia di Seulo

    ? Arte Carta – Cagliari – artesucarta.it
    Laboratorio di cartotecnica e legatoria

    ? Sardegna Filiera Corta – Alghero – sardegnafilieracorta.com
    Associazione di consumatori che valorizza, tramite gruppi di acquisto, i prodotti sardi

    ? Biosardinia – Nuoro – biosardinia.it
    Associazione che promuove l’agricoltura e a zootecnia biologica e sostenibile

    ? Foududia – Cagliari – foududia.org
    Confronto Arte Recupero Ambiente

    ? Sciradindi – Sinnai – sciradindi.org
    Il portale della Sardegna naturale

    ? Oscar Romero Aps – Cagliari – orequo.altervista.org
    Associazione per la promozione del commercio equo e solidale e di uno sviluppo sostenibile.

    ? L’AlterNativa – Cagliari – lalter-nativa.it
    Cooperativa che commercializza prodotti naturali per mamme e bambini

    ? Marrai a Fura – Sardegna – marraiafura.com
    Comunicazione per la progettazione partecipata e la sostenibilità. L’associazione gestisce il portale web marraiafura.com

    Artisti presenti: Rosanna Rossi, Alberto Soi, Antonello Dessì, Antonello Ottonello, Rosanna D’Alessandro, Matteo Ambu, Annamaria Pillosu, Mariano Chelo, Antonello Matta.

    Comments

    comments