Protezione civile – Aggiornamento sfollati alluvione Sardegna

    0
    312

    Nuovo aggiornamento dalla sala operativa della Protezione Civile della Sardegna: il numero degli sfollati è di 1749, dei quali, 1479 riparati in case private di parenti o conoscenti e 270 assistiti in strutture di accoglienza adibite nelle scuole, nelle parrocchie o in altri edifici comunali di Olbia, Torpè, Uras, Solarussa, Terralba e San Gavino.

    Risulta sempre un disperso a Onanì (Nuoro) per il quale sono mobilitate squadre di ricerca dei Vigili del Fuoco, mentre le persone decedute sono 16. Si apprende inoltre che alle 16 è previsto un sopralluogo dell’Ente foreste, Vigili del Fuoco e Consorzio di bonifica nella diga di Maccheronis a Torpè (NU), uno degli sbarramenti soggetto a monitoraggio costante, per definire i prossimi interventi. Proseguono gli interventi di fornitura di acqua potabile in diversi Comuni soprattutto nel Nuorese e sono in arrivo ad Olbia altri 50 volontari di Protezione Civile inviati dal Dipartimento nazionale su richiesta della Regione.

    Mentre una colonna mobile del Corpo forestale della Sardegna è in corso di trasferimento sempre nella città gallurese.

    Comments

    comments