Assessore Zedda: presentazione bando SUAPNET per la semplificazione della pubblica amministrazione

0
567

“Vogliamo semplificare le procedure della Pubblica Amministrazione per migliorare la qualità della vita dei cittadini”. Con queste parole l’Assessore regionale dell’Industria, Alessandra Zedda, ha presentato oggi a Cagliari, il Bando SUAP NET per l’attivazione di gemellaggi fra amministrazioni per il potenziamento dei Suap regionali, durante il quarto incontro di animazione territoriale promosso dall’assessorato.

“Si tratta – ha spiegato l’esponente della Giunta Cappellacci – di un modello innovativo perché si basa sulla cooperazione e lo scambio di conoscenze e buone pratiche tra gli operatori degli sportelli, promuovendo la creazione di nuove aggregazioni”. “La Sardegna – ha osservato l’assessore – è una delle prime regioni che applica il procedimento unico SUAP, può vantare degli sportelli unici d’eccellenza già operativi che, come prevede il bando, possono presentarsi come Amministrazioni offerenti per il trasferimento di khow-how verso le Amministrazioni beneficiarie”.

I gemellaggi saranno attivati attraverso due fasi: la prima prevede la presentazione di una manifestazione d’interesse da parte delle amministrazioni, mentre la seconda prevede la presentazione di progetti di gemellaggio. L’Assessorato dell’Industria ha predisposto la vetrina offerenti/beneficiari sulla intranet: http://intranet.sardegnasuap.it/. Le candidature dovranno indicare l’area d’interesse prescelta: gestione procedimento unico, edilizia, attività economiche, commerciali, agricole, turistiche.

“E’ un progetto – ha affermato Zedda – che mutua il modello operativo AGIRE- POR 2007-2013 del MISE, fortemente sostenuto e supportato dai nostri uffici e dall’agenzia BIC Sardegna, che assisterà direttamente le amministrazioni in tutte le fasi di attuazione dell’intervento.”. “Le risorse disponibili sono pari a 300.000 euro e – ha sottolineato l’assessore – auspichiamo di spenderle tutte.”

Comments

comments