Pubblica Istruzione – Interventi a favore degli studenti disabili

    0
    237

    La Giunta Regionale, su proposta dell’assessore della Pubblica Istruzione Sergio Milia, ha approvato gli interventi a favore degli Enti Locali per il supporto organizzativo del servizio di istruzione per gli alunni con disabilità. Con il provvedimento sono stati messi a disposizione delle amministrazioni locali, per le scuole di ogni ordine e grado della Sardegna, 5 milioni di euro che serviranno per realizzare un programma di interventi contro la dispersione scolastica, volto a favorire il diritto allo studio degli studenti disabili.

    Obiettivo dell’intervento – ha sottolineato l’assessore Milia – è quello di promuovere e sostenere la completa accoglienza in ambito scolastico degli studenti portatori di disabilità affinché, in armonia con i principi costituzionali, possano realizzare esperienze di crescita individuale e sociale, prescindendo dalle loro diversità funzionali.

    Seguendo la programmazione già attuata nei precedenti esercizi finanziari, lo stanziamento verrà ripartito fra Comuni e Province dell’isola in misura proporzionale al numero degli studenti con disabilità che attualmente frequentano le scuole dell’obbligo (primarie e secondarie di primo grado) e le secondarie di secondo grado di rispettiva competenza, sia statali che paritarie che, in base agli ultimi dati rilevati dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (anno scolastico 2011-2012), risultano essere complessivamente circa 4.000.

    Comments

    comments