Quartiere Villanova

0
473

Villanova è il quartiere dell’espansione di Cagliari verso la campagna, tant’è vero che ancora nel tessuto urbano di quest’area inaspettatamente si conservano talora giardini o orti, accanto alle tipiche case basse.

Esso è delimitato rispetto al Castello dal viale Regina Elena, detto anche Terrapieno, passeggiata elegante con vista panoramica sulla città, sulla spiaggia del Poetto e su tutto l’arco orientale del Golfo degli Angeli. Questoè il quartiere che ospita i più sentiti riti della Settimana Santa, di diretta derivazione spagnola, che si ripetono ogni anno immutabili ad opera delle numerose confraternite.
Di celebrata bellezza la chiesa di S. Mauro (risalente al 1650), col relativo chiostro, e il convento di S. Domenico di forme gotico-catalane (XV secolo), attiguo all’omonima chiesa, ricostruita dopo i bombardamenti del ’44.

Da non tralasciare assolutamente la parrocchiale di S. Giacomo, uno dei primi modelli dell’architettura gotico-catalana in Sardegna, al quale si affiancano gli oratori delle Anime e del Crocefisso, con i loro preziosi arredi lignei e marmorei.

Fonte (Regione Autonoma della Sardegna)

Comments

comments

SHARE
Previous articleCagliari Città
Next articleArmungia