Sagre e mostra dello Zafferano

0
458

 Nelle due sagre in programma a Villanovafranca e a Turri il 7 e l’8 novembre si potranno degustare molte specialità, mentre San Gavino Monreale presenta dal 13 al 15 novembre la 19^ mostra regionale dello Zafferano D.O.P. di Sardegna. Lo zafferano è un elemento fondamentale nella cucina sarda, poiché viene utilizzato per aromatizzare diversi piatti e alcuni liquori. La zona di produzione dello Zafferano di Sardegna D.O.P. comprende alcuni comuni nel territorio della provincia del Medio Campidano.

 Per il suo colore giallo vivo, è inoltre entrato nel repertorio etnografico della Sardegna come colorante di tessuti, tappeti e di alcune parti del costume tradizionale.

A Villanovafranca e a Turri il 7 e l’8 novembre si potranno degustare le specialità a base di zafferano nelle due sagre in programma. San Gavino Monreale dedica invece alla spezia una mostra: la diciannovesima edizione della "mostra regionale dello Zafferano D.O.P. di Sardegna", che si potrà visitare dal 13 al 15 novembre 2009. 

 

Sagra dello Zafferano di Turri

Sabato 7 e domenica 8 novembre 2009 si svolgerà a Turri la "Sagra dello zafferano", nell’ambito del calendario di “Le giornate dell’ AgriCultura della Provincia Verde” promosso dalla Provincia del Medio Campidano.

Il 7 novembre si terrà l’ottava edizione del concorso gastronomico regionale sullo Zafferano: l’appuntamento è fissato nei locali dell’Ex scuola elementare, dalle 16,30 alle 19.

Informazioni:
tel. +39 0783 95123
prolocoturri@gmail.com


IV Sagra dello Zafferano di Villanovafranca

Nell’ambito della rassegna "Le Giornate dell’AgriCultura della Provincia Verde anno 2009" organizzata dalla Provincia del Medio Campidano si terrà a Villanovafranca il 7 e l’8 novembre 2009 la quarta edizione della Sagra dello Zafferano.

Lo zafferano è un elemento fondamentale nella cucina sarda, poiché viene utilizzato per aromatizzare e insaporire diversi piatti e alcuni liquori. La zona di produzione dello Zafferano di Sardegna D.O.P. comprende alcuni comuni del territorio della provincia del Medio Campidano.

Per il suo colore giallo vivo è entrato a far parte del repertorio etnografico della Sardegna come colorante di tessuti, dei tappeti e di alcune parti del costume tradizionale.

Programma
:

7 novembre 2009
ore 16.30: piazza Risorgimento, apertura stands espositivi e degustazione
ore 18: Civico Museo Archeologico, convegno
ore 19: proiezione del Film "Panas"

8 novembre 2009
ore 09.30: piazza Risorgimento, apertura stands espositivi
ore 12.30: pranzo a base di malloreddus allo zafferano, pecora in cappotto, patate allo zafferano, pane, vino e acqua.
ore 16: rappresentazione dell’associazione “Maschere Boes e Merdules”

Informazioni:
tel. +39 070 9367262
www.comune.villanovafranca.ca.it
 

San Gavino Monreale: XIX Mostra regionale dello zafferano D.O.P. di Sardegna

Da venerdì 13 a domenica 15 novembre 2009 si terrà a San Gavino Monreale la "XIX Mostra regionale dello zafferano D.O.P. di Sardegna", inserita nel calendario delle giornate dell’AgriCultura della Provincia Verde del Medio Campidano.

L’inaugurazione è prevista per venerdì pomeriggio. Sabato mattina si terrà al Teatro comunale un Convegno dove si illustreranno le esperienze dello zafferano Dop di Sardegna e quelle di origine protetta spagnole.
Sabato si svolgeranno le degustazioni nei cinque punti ristoro in via Roma. Per tutta la giornata rimaranno aperti anche i negozi del paese. Domenica mattina si svolgerà la gara tra i Maitres dell’Amira «Lo zafferano a tavola». Nel pomeriggio di domenica, ultima degustazione a base di malloreddus allo zafferano e altri prodotti tipici.

Informazioni:
Comune tel. +39 070 937491
Pro loco Piazza Giovanni XXIII, 1 –
tel. +39 349 8083621
proloco-sangavino@tiscali.it

 

Zafferano

La coltivazione di questa spezia in Italia trova una delle sue migliori espressioni nella nostra Isola, e precisamente nel Comune di San Gavino Monreale (a circa cinquanta chilometri da Cagliari) dove una esperienza di antica data, da parte dei coltivatori locali, consente di ottenere un prodotto di altissima qualità.

Lo zafferano è un elemento fondamentale nella cucina sarda, poiché viene utilizzato per aromatizzare e insaporire diversi piatti toccando anche i liquori. L’uso più frequente riguarda i dolci: in particolare casadinas e pardulas, le tortine di pasta ripiene di formaggio pecorino o di ricotta, impastate con o senza zucchero sino a che il ripieno ottenga la colorazione giallo-intensa dello zafferano, che viene anche aggiunto nella fregula cun cocciula, di Cagliari, ovvero una minestra di arselle, pasta a palline simile al couscous, brodo di manzo e pan biscotto. Ottimi risultano essere i bugnolus de casu friscu, ovvero squisite crocchette di formaggio pecorino fresco, leggermente insaporite di zafferano.
La zona di produzione dello Zafferano di Sardegna D.O.P. comprende il territorio dei Comuni di San Gavino Monreale, Turri e Villanovafranca, situati nella provincia del Medio Campidano.

Lo zafferano che arriva in tavola per esaltare i sapori e i gusti della cucina sarda non è quello raccolto, ma richiede infatti una lavorazione molto particolare: i suoi fiori, dalla brillante tonalità violacea, vengono raccolti al mattino, quando le corolle sono ancora chiuse; successivamente viene effettuata la separazione delle corolle dagli stimmi dal caratteristico colore rosso, che vengono successivamente fatti essicare per poter essere confezionati in minuscole bustine, pronti per la vendita.

E’ difficile stabilire chi abbia introdotto nell’Isola l’uso dello zafferano, ma la presenza storica della produzione, del suo commercio e dell’uso culinario, nel XVI e XVII secolo, è attestata in diversi documenti. Lo zafferano, inoltre, entra nel repertorio etnografico della Sardegna come colorante di tessuti, sia dei tappeti sia di alcune parti del costume tradizionale. In questo caso specifico, si tratta per la gran parte della versione selvatica della spezia, alla cui raccolta provvedevano, sino a non molti anni or sono, le donne nei campi prossimi ai villaggi, durante la stagione propizia.
 

Comments

comments