San Giovanni di Dio e Policlinico Monserrato: i referti ora si ritirano in farmacia

    0
    266

    Non più file o attese per ritirare gli esami di laboratorio fatti nei presidi ospedalieri del San Giovanni di Dio e del Policlinico universitario di Monserrato.

    Da lunedì 15 luglio l’Azienda ospedaliero universitaria di Cagliari e Federfarma lanciano un nuovo servizio: i pazienti che si sottoporranno agli esami nei due ospedali potranno comodamente ritirare il loro referto (in sicurezza e in assoluta privacy) in una qualsiasi farmacia dei territori di Cagliari,  Medio Campidano e Sulcis.

    Sarà sufficiente entrare in farmacia e consegnare al banco il foglio ritiro che conterrà un codice a barre. Un sistema di linee protette fa da regia al servizio in modo tale da garantire la privacy. Il farmacista verificherà l’identità del paziente o del suo delegato e consegnerà il referto.

    “In questa prima fase di avvio – spiega la presidente di Federfarma, Maria Pia Orrù – ha aderito l’Aou di Cagliari con i suoi due presidi ospedalieri e due laboratori di analisi privati. Ma abbiamo già ricevuto la disponibilità di altre aziende sanitarie, come la Asl di Carbonia, a entrare nel progetto. L’obiettivo è potenziare la gamma dei servizi offerti dalle farmacie, che in questo modo diventeranno sempre più centri di riferimento per tutti”.

    “Siamo felici di aver sottoscritto questo accordo con Federfarma – spiega il direttore generale dell’Aou di Cagliari, Ennio Filigheddu – in questo modo davvero doniamo al cittadino-paziente una sanità al passo con i tempi, tecnologicamente avanzata e realmente vicina alle sue esigenze”. 

    “L’auspicio – conclude Maria Pia Orrù, – è allargare il servizio accogliendo tutti i presidi sanitari e i laboratori presenti sull’intero territorio regionale”.

    Comments

    comments