Arte e pittura a Sedilo in onore di San Costantino

0
723

Un quadro del maestro Elio Pulli e una riproduzione su tela della battaglia di Ponte Milvio saranno esposti in questi giorni a Sedilo in occasione della festa di San Costantino nel museo del territorio.

Il primo, un dipinto dell’artista sassarese, raffigura una fase dell’Ardia di San Costantino, ed è stato affidato dal maestro Pulli al Comune e all’Associazione Frontes perché il ricavato della vendita sia destinato all’edizione del ventennale di Ichnos. Resterà esposto nei giorni della festa di San Costantino nel museo dell’Ardia, al centro del paese, in piazza Spano (Rughes de Istrada), dove è stato allestito un percorso fotografico che illustra la devozione popolare e la manifestazione a cavallo.

Nello spazio polivalente del museo del Territorio, a Su Fronte Mannu, la periferia del paese al bivio per il Santuario, sarà esposta invece una tela fatta dipingere da Cristiano Lorenzo Kustermann quale riproduzione a tempera su tela dell’affresco della battaglia di Ponte Milvio realizzato da Raffaello Sanzio ai Musei Vaticani.
 
La tela è stata benedetta la mattina del 27 ottobre 2012 dal Cardinale Ivan Dias presso l’Aula Magna del Collegio Urbano in Roma in occasione della rievocazione della Battaglia di Ponte Milvio organizzata dalla Fondazione Accademica I.U.I.S.M. Sapientia Mundi ed è stata poi esposta nella piana di Saxa Rubra il 27 e 28 ottobre durante la rievocazione della Battaglia promossa dal XX Municipio di Roma Capitale, con il quale il Comune di Sedilo è gemellato.
 

Comments

comments