Arriva a Cagliari la Shabab Oman, la più grande nave scuola navigante del mondo

0
663
Shabab Oman

Shabab Oman“La bellissima Shabab Oman arriverà domenica 12 maggio al Porto di Cagliari . Per noi  – afferma Piergiorgio Massidda, presidente dell’Autorità Portuale di Cagliari – si tratta della conferma che i rapporti di amicizia e collaborazione avviati col Sultanato dell’Oman sono saldi”.

La ‘Shabab Oman’ (Gioventù dell’Oman) è la più grande nave scuola navigante del mondo interamente costruita in legno.

Varata a Buckie(Fife) in Scozia nel 1971 da ‘Herd and Mackenzie Shipbuilders & Engineers’ per ‘The Dulverton Trust’, organizzazione caritatevole inglese, con il nome di“ Captain Scott”.

Nel 1977 venne acquistata dal Sultanato dell’Oman e rinominata ‘Youth of Oman’.

Nel 1979 passò alla Marina Militare dell’Oman ed il suo nome venne tradotto in lingua araba ‘Shabab Oman’.

La nave viene utilizzata per l’addestramento dei giovani onamiti nel corso e al termine dei loro studi teorici nelle accademie navali, prima di divenire ufficiali della Marina Militare del sultanato.

Di particolare interesse la figura di prua della nave che rappresenta un tributo ai marinai arabi che hanno operato negli anni nell’Oceano Indiano; l’Oman, ha dato i natali al leggendario Simbad il marinaio.

Lunga 52 metri, con un equipaggio di 57 uomini, compresi gli allievi della Marina dell’Oman in addestramento, ha un tonnellaggio di 484 t.

Sarà ormeggiata sul Molo Ichnusa, lato Garau perché si tratta di una imbarcazione militare.

“Desidero ringraziare l’Ammiraglio Eduardo Serra di Marisardegna e Vincenzo Di Marco Comandante della Capitaneria di Porto – conclude Massidda – per il lavoro straordinario che stanno facendo, perché se Cagliari può ospitare imbarcazioni del genere si deve alla loro professionalità”.

Comments

comments