Svuotamento dighe, Oscar Cherchi, “Non solo l’agricoltura, ma tutta la Sardegna sarebbe in ginocchio”

0
965

“E’ un’ipotesi che non sta né in cielo né in terra. Se dovessimo rinunciare alle scorte d’acqua degli invasi isolani, non solo l’agricoltura, ma tutta la Sardegna sarebbe in ginocchio”.

Così l’assessore dell’agricoltura Oscar Cherchi commenta l’ipotesi di dover diminuire le scorte d’acqua garantite dalle dighe sarde a seguito del decreto ministeriale che punta ad aumentare la sicurezza degli stessi nelle zone a rischio sismico:

“Un decreto – aggiunge Cherchi – da modificare immediatamente, assolutamente eccessivo in Sardegna. La Regione è compatta nel rifiutare una simile ipotesi e con il Presidente Cappellacci in testa saranno presentate tutte le deduzioni del caso suffragate da pareri tecnico-scientifici che dimostreranno l’illogicità di questo decreto. Non tenere conto del fatto che in Sardegna il rischio sismico è inesistente mi sembra una prudenza eccessiva che non vorrei che fosse figlia della recente condanna degli scienziati che non avevano ‘previsto’ il terremoto de L’Aquila. E’ giusto – prosegue l’assessore – tenere alta la guardia su possibili situazioni di pericolo, ma in questo caso affermare che si sta esagerando è solo un eufemismo”.

Comments

comments