Trenino verde – Alla scoperta dell’Ogliastra

    0
    194

    La UGL organizza sabato 2 ottobre una giornata sul trenino verde. Gairo Taquisara la destinazione dello storico mezzo che attraverserà l’Ogliastra. “E’ una strana ferrovia. Sfreccia per le colline e giù per le valli attorno a curve improvvise..” scriveva il letterato inglese D.H. Lawrence nel suo Mare e Sardegna nel 1921.

    Rinomata per i suoi paesaggi, la tratta proposta dalla UGL offrirà una giornata sociale, aperta a tutti, volta a riscoprire un percorso delle ferrovie sarde che ha segnato la storia dei collegamenti nell’isola.

    “Lo scopo è quello di dedicare una giornata alla conoscenza del nostro territorio per scoprirne bellezze e difficoltà – spiega il Segretario UTL Cagliari Piergiorgio Piu – Il territorio dell’Ogliastra soffre notevolmente la chiusura giornaliera dell’antica tratta FdS e riteniamo doveroso incentivare la conoscenza della zona e del servizio del trenino verde facendoci promotori, noi per primi, di questo piacevole servizio turistico”.

    L’incontro per i partecipanti è per sabato mattina alle otto alla stazione di Mandas. Alle 8.30 partirà il trenino verde per Gairo. Durante la mattina sarà possibile fare un’escursione nella zona fino alle 13.30 ora dedicata al pranzo nel ristorante del paese. Antipasti di carne, culurgiones all’ogliastrina, maialetto, pecora in umido, formaggio e cannonau faranno parte del menù casereccio.

    Per partecipare e prenotare il proprio posto è possibile contattare la segreteria della Ugl al numero 070/665250.
     

    Comments

    comments