Vertenza Alcoa e Portovesme

    0
    356

    Nell’incontro di ieri, 5 novembre 2009, al Ministero sono stati illustrati gli interventi previsti per ridurre il costo dell’energia per le industrie metallurgiche, Alcoa e Portovesme. "Siamo fiduciosi su una possibile soluzione positiva, tra qualche ora, a Cagliari, comincerà l’incontro per Eurallumina alla presenza dei rappresentanti della Rusal e, anche in questo caso, l’attenzione è massima”. E’ quanto affermato dal presidente della Regione, Ugo Cappellacci, al termine dell’incontro svoltosi, oggi, al Ministero dello Sviluppo Economico, al quale hanno preso parte anche l’assessore regionale della Programmazione Giorgio La Spisa e la presidente del Consiglio regionale Claudia Lombardo, per le vertenze Alcoa e Portovesme. “Si tratta di misure che rientrano nei contenuti della legge 99 approvata nello scorso mese di agosto dal Parlamento italiano – ha spiegato l’assessore La Spisa – che tendono a migliorare il sistema energetico nazionale in riferimento alle industrie elettro intensive. Nei prossimi giorni – ha proseguito l’esponente dell’Esecutivo – si comprenderà meglio l’effetto sulle decisioni aziendali di Alcoa e Portovesme. Sin da ora si registra da parte dei rappresentanti delle aziende la positiva valutazione riguardo agli impegni assunti dal governo e alla validità stessa delle azioni proposte. Il Governo nazionale e quello regionale – ha concluso l’assessore La Spisa – considerano assolutamente strategico il polo del Sulcis e per questo seguiranno attentamente l’evoluzione successiva all’incontro di oggi”.

    Comments

    comments