Vertenza Sardegna: Tavolo tecnico Governo Regione

    0
    244

    Con decreto del presidente del Consiglio dei Ministri, il Governo Monti ha istituito il Tavolo tecnico sulla vertenza Sardegna, dando seguito agli impegni presi durante l’incontro tra il presidente della Regione, la delegazione sarda e il presidente Monti del 3 febbraio scorso.

    Il gruppo di lavoro, denominato tavolo per l’autonomia finanziaria e lo sviluppo industriale e infrastrutturale della Regione Sardegna, entro quattro settimane dall’insediamento dovrà affrontare le priorità presentate, individuando le possibili soluzioni.

    L’ha reso noto il Presidente della Regione, Ugo Cappellacci, in seguito alla comunicazione ricevuta oggi dalla Presidenza del Consiglio. La costituzione del tavolo e’ stata richiamata durante l’incontro con le forze sociali ed economiche dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che si e’ impegnato a dare impulso all’azione dell’Esecutivo e a sollecitare il rispetto dei tempi stretti previsti per l’assunziome delle opportune decisioni.

    Il presidente Cappellacci ha espresso apprezzamento per le parole del Capo dello Stato e per la decisione del governo Monti: “La coesione e la leale collaborazione istituzionale – ha evidenziato – sono indispensabili per affrontare le grandi questioni che da decenni affliggono la nostra Isola e consentire alla nostra terra di sprigionare le proprie potenzialità di sviluppo, contribuendo alla crescita del paese”. Al tavolo tecnico, oltre ai rappresentati della Regione, parteciperanno le strutture di vertice della Presidenza del Consiglio, dei ministeri dell’Economia e Finanze, delle Infrastrutture e Trasporti.

    Comments

    comments