Vertice Sulcis il 31 agosto a Roma

    0
    200

    Si terrà venerdì 31 Agosto a Roma il vertice tra il presidente della Regione Sardegna, Ugo Cappellacci, e il Vice Presidente della Commissione europea, responsabile per l’Industria e l’Imprenditoria, Antonio Tajani, per fare il punto sulle azioni urgenti e di prospettiva finalizzate alla difesa e al rilancio della realtà produttiva del Sulcis.

    Tra i temi prioritari che saranno oggetto dell’incontro ci sarà altresì l’ipotesi di un sostegno europeo alle iniziative per il contenimento dei costi energetici legati all’insularità e alla garanzia di una maggiore sicurezza energetica e sostenibilità ambientale, presupposto fondamentale per mantenere ed attrarre attività industriali e occupazione nell’Isola.

    Particolare attenzione sarà dedicata alle soluzioni strutturali per assicurare tariffe energetiche competitive alle industrie del polo mineral-metallurgico. Al centro dell’incontro inoltre il progetto integrato miniera–centrale – cattura e stoccaggio della CO2 denominato CCS Sulcis.

    “La Sardegna – ha dichiarato Cappellacci – agisce sia sul piano politico nazionale che su quello europeo per difendere le realtà esistenti, che hanno una valenza strategica, e aprire nuove prospettive di sviluppo e occupazione per un territorio che più di altri ha sofferto gli effetti della crisi internazionale”.

    Comments

    comments