Sardegna – Nel turno di ballottaggi vince il partito dell’astensionismo

0
270

Nel turno di ballottaggi tenutosi il 13 e 14 giugno 2010 in Sardegna, Il vero vincitore è ancora una volta  il "partito dell’astensionismo":  alle comunali ha votato  il 55,75% degli elettori, mentre alle provinciali il 30,39%.  
Graziano Milia, del Pd, è stato confermato presidente della Provincia di Cagliari.  

Anche in Ogliastra vince il candidato del centrosinistra Bruno Pilia col 51,41% contro il 48,58 del suo avversario Sandro Rubiu. 

Il candidato del centrosinistra Roberto Deriu si riconferma presidente della provincia di Nuoro.

Per quanto riguardale le comunali,  Pierluigi Carta, candidato del centrosinistra ha ottenuto il 50,93% vincendo a Iglesias.

A Porto Torres Beniamino Scarpa (lista civica) ha ottenuto il 54% delle preferenze.

A Nuoro si conferma la Giunta di centrosinistra con Alessandro Bianchi che ha ottenuto il 55% dei voti.

A Sestu è stato riconfermato il sindaco uscente di centrosinistra Aldo Pili.

 

Comments

comments