XIV edizione dell’Artigiano in Fiera

0
526

La Sardegna è una terra non solo famosa per il suo mare, ma anche per le eccellenze agro-alimentari. Ecco perché alla quattordicesima edizione dell’Artigiano in Fiera di Milano (uno degli eventi più apprezzati dal pubblico milanese e non solo), su iniziativa dell’assessorato regionale dell’Agricoltura, partecipano anche le imprese artigianali rappresentative di tutte le filiere del comparto agricolo isolano. Un’occasione non solo per esporre tutti i prodotti tipici e di qualità della nostra Isola, ma di metterli anche in vendita e offrire, ai visitatori, un’idea diversa per i doni natalizi. Assieme allo stand della Regione (padiglione 3), da domani e fino al 13 dicembre, nel polo fieristico di Rho Fieramilano ci saranno 46 aziende di vari settori: lattiero-caseario, salumi, oleario, ortofrutta, vitivinicolo, ittico, pane e pasta, prodotti tipici, miele, dolci.
“Abbiamo previsto la presenza di numerose nostre imprese artigianali – spiega l’assessore dell’Agricoltura Andrea Prato – perché questa manifestazione è un appuntamento di richiamo e i visitatori, considerato che è aperto al pubblico, possono conoscere da vicino le eccellenze agro-alimentari della Sardegna e magari orientare i propri regali natalizi. Le aziende da parte loro hanno un’occasione importante e strategica per promuovere, vendere i propri prodotti e instaurare nuovi rapporti commerciali. La Regione sostiene questa e tutte le iniziative che possano valorizzare, anche in termini economici e di business, le nostre produzioni e le aziende sarde”.

 Tra le caratteristiche dell’Artigiano in Fiera la presenza di un pubblico ampio che comprende dettaglianti, grossisti e distributori proveniente da tutta Italia. Per questa edizione i dati previsti della manifestazione sono da record: oltre 3.000 espositori, 140.000 metri quadrati di superficie espositiva, circa 30.000 operatori specializzati e oltre 3 milioni di visitatori attesi. Più di cento i Paesi stranieri rappresentati. L’ingresso alla manifestazione è gratuito. Maggiori informazioni sull’evento su www.artigianoinfiera.it

Comments

comments