Zona franca Sulcis – Cappellacci:”Nuovo propulsore per economia, impresa e lavoro”

    0
    196

    alt“Un altro passo in avanti verso la realizzazione della zona franca del Sulcis, che rappresenta un nuovo propulsore per l’impresa, il lavoro e l’economia non solo del territorio, ma dell’intera Sardegna”.

    Così il presidente della regione, Ugo Cappellacci e l’assessore dell’Industria Alessandra Zedda commentano i progressi compiuti durante l’odierna riunione al Ministero dello Sviluppo Economico, alla quale lo stesso assessore ha rappresentato la Giunta regionale.

    “Stiamo lavorando ad un’ipotesi progettuale – spiegano i due esponenti della Giunta – che, come dichiarato dal direttore generale Sapino, è la stessa contenuta nel decreto in corso di definizione per L’Aquila, nel quale rientrerà anche l’area del Sulcis. Tale soluzione consentirebbe alle piccole e medie aziende già operanti nel territorio, così come a quelle di nuova istituzione, lo sgravio da tutti i contributi fiscali, esclusa l’IVA, per 14 anni con il sistema “de minimis”. Si tratta – evidenziano il presidente e l’assessore – di uno strumento snello, operativo ed efficace già nel corso del 2013. Stiamo arrivando a un momento cruciale – concludono Cappellacci e Zedda – di un lavoro costante, concreto e determinato. Occorre l’unità di tutto il sistema istituzionale, politico e sociale per arrivare ad un obiettivo fondamentale per risollevare il Sulcis dalle difficoltà e condurlo verso una prospettiva che offra da subito nuove opportunità per l’impresa e per il lavoro”.

    Comments

    comments